Reumabase.it
Reumatologia
Xagena Mappa
Medical Meeting

I pazienti con gotta possono essere ad aumentato rischio di disfunzione erettile. In un precedente studio, i ricercatori avevano scoperto che la disfunzione erettile è comune nei pazienti di gotta. ...


Circa un quarto dei pazienti trattati con Rituximab ( MabThera, Rituxan )con vasculite associata agli anticorpi anti-citoplasma dei neutrofili ha sviluppato infezioni gravi in ​​un periodo d ...


Le donne con malattie reumatiche che hanno continuato a ricevere inibitori del fattore di necrosi tumorale ( TNFi ) durante la gravidanza hanno presentato rischi molto più bassi di riacutizzazioni di ...


L'uso di corticosteroidi nei pazienti con lupus eritematoso sistemico ( SLE ) può essere un forte fattore di rischio per lo sviluppo di osteonecrosi, secondo i risultati di una revisione sistematica e ...


Il test degli anticorpi anti-peptide ciclico citrullinato ( anti-CCP2 ) di seconda generazione rileva la maggioranza ma non tutti gli anticorpi anti-citrullina ( ACPA ). L'artrite reumatoide ant ...


I pazienti con miopatia infiammatoria idiopatica ( IIM ) soffrono di un aumento del carico di comorbidità, ma i dati sulla mortalità in questa patologia di recente diagnosi sono contrastanti. Inoltre ...


Nonostante le attuali terapie, la sclerosi sistemica cutanea diffusa ( sclerodermia ) ha spesso un esito devastante. È stato confrontato il trapianto di cellule staminali ematopoietiche autologhe CD3 ...


Facendo uso di studi di associazione sull'intero fenoma ( PheWAS ) è stato scoperto che gli uomini con lupus eritematoso sistemico sono ad aumentato rischio di fibrillazione atriale rispetto alle donn ...


L'incremento graduale del dosaggio di Allopurinolo ( Zyloric ) per i pazienti con gotta non ha prodotto miglioramenti riguardo alla sopravvivenza rispetto ad aumenti limitati. La gotta è la forma p ...


Si sospetta che le alterazioni nel sistema immunitario e le infezioni possano aumentare la suscettibilità all'arterite a cellule giganti ( GCA ). Recentemente l'herpes zoster è stato direttamente coi ...


I pazienti con artrite reumatoide presentano un più alto rischio di fratture osteoporotiche se prendono oppiacei o inibitori selettivi del riassorbimento della serotonina. Il motivo è da ricercarsi p ...


I pazienti affetti da artrite reumatoide sono a maggior rischio di linfoma rispetto alla popolazione generale. C'è preoccupazione che gli inibitori del fattore di necrosi tumorale ( TNF ) possano esa ...


Adalimumab ( Humira ) trova impiego nei pazienti con artrite reumatoide moderatamente grave da più di 10 anni e presenta un profilo di sicurezza ben consolidato in molteplici indicazioni. Sono stat ...


Alcuni studi hanno riportato una possibile associazione tra esposizione a inibitori del fattore di necrosi tumorale ( TNF ) e aumento del rischio di melanoma. È stata esaminata l'incidenza di melanom ...


È stata valutata e confrontata l'incidenza di eventi cardiovascolari, mediante fenotipo cardiovascolare, tra i pazienti con spondilite anchilosante, artrite reumatoide e la popolazione generale. Ut ...