Reumabase.it
Reumatologia
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

La sarcoidosi è una condizione infiammatoria che può colpire vari organi e tessuti, provocando la formazione di granulomi e conseguente compromissione funzionale. L’origine della sarcoidosi rimane sco ...


Il trattamento dell'arterite a cellule giganti con agenti risparmiatori di glucocorticoidi è un'esigenza medica insoddisfatta. Sono state valutate l'efficacia e la sicurezza di Secukinumab ( Cosenty ...


Più della metà dei pazienti affetti da polimialgia reumatica hanno una recidiva durante la riduzione graduale della terapia con glucocorticoidi. Studi precedenti hanno suggerito che il blocco dell ...


La vasculite associata agli anticorpi anti-citoplasma dei neutrofili ( ANCA ) è caratterizzata da infiammazione e distruzione di vasi sanguigni di piccole e medie dimensioni. Nello studio ADVOCATE ...


Obexelimab è un anticorpo monoclonale umanizzato bifunzionale, non-citolitico, che lega il recettore CD19 e Fc gamma IIb per inibire le cellule B, i plasmablasti e le plasmacellule che esprimono CD19. ...


Peresolimab è un anticorpo monoclonale IgG1 umanizzato progettato per stimolare la via inibitoria della proteina endogena di morte cellulare programmata 1 ( PD-1 ). La stimolazione di questo percorso ...


La Colchicina è stata proposta per il trattamento dell'osteoartrosi, ma le evidenze sono contraddittorie. Sono state studiate l'efficacia e la sicurezza della Colchicina rispetto al placebo nelle pe ...


Bimekizumab ( Bimzelx ) è un anticorpo monoclonale IgG1 che inibisce selettivamente l'interleuchina-17A ( IL-17A ) e IL-17F. Sono state valutate l'efficacia e la sicurezza di Bimekizumab nei pazient ...


Bimekizumab ( Bimzelx ) è un anticorpo monoclonale IgG1 che inibisce selettivamente l'interleuchina-17F ( IL-1F ) e IL-17A. E' stata confrontata l'efficacia e la sicurezza di Bimekizumab rispetto al ...


La sindrome di Sjögren è una malattia autoimmune caratterizzata da secchezza degli occhi e della bocca, caratteristiche sistemiche e ridotta qualità di vita. Non ci sono trattamenti modificanti la mal ...


Nello studio SENSCIS nei pazienti con malattia polmonare interstiziale associata a sclerosi sistemica ( SSc-ILD ), Nintedanib ( Ofev ) ha ridotto il tasso di declino della capacità vitale forzata ( FV ...


La polimialgia reumatica è la seconda malattia reumatica infiammatoria più comune nelle persone sopra i 50 anni. La terapia con glucocorticoidi è altamente efficace, ma molti pazienti richiedono un ...


Sono state confrontate l'efficacia e la sicurezza del trattamento con Tofacitinib ( Xeljanz ) rispetto a Metotrexato ( MTX ) nell'arterite di Takayasu. In uno studio prospettico osservazionale sono ...


Il fattore stimolante le colonie di granulociti-macrofagi ( GM-CSF ) è implicato nella patogenesi dell'arterite a cellule giganti. È stata valutata l'efficacia dell'antagonista del recettore GM-CSF ...


Sono disponibili pochi trattamenti per i pazienti con polimialgia reumatica glucocorticoide-dipendente. Gli antagonisti dell'interleuchina 6 ( IL-6 ) possono ridurre l'attività di malattia nei pazie ...