Approcci Interdisciplinari in Reumatologi
Eular 2017
ACR-ARHP San Diego

Baricitinib ( Olumiant ) è un inibitore reversibile orale delle Janus chinasi JAK1 e JAK2 che può avere valore terapeutico nei pazienti con artrite reumatoide. È stato condotto uno studio di 52 set ...


Lo studio di 12 settimane di fase III PATENT-1 ( Pulmonary Arterial hyperTENsion sGC-stimulator Trial ) ha studiato Riociguat ( Adempas ) nei pazienti con ipertensione arteriosa polmonare ( PAH ). ...


Sono state valutate efficacia e sicurezza di Sarilumab ( Kevzara ) più farmaci antireumatici che modificano la malattia( DMARD ) convenzionali sintetici nei pazienti con artrite reumatoide da moderata ...


Uno studio di fase III ha valutato Baricitinib ( Olumiant ), un inibitore JAK-1/JAK-2 somministrato per via orale, in monoterapia o combinato con Metotrexato, rispetto alla monoterapia con Metotrexato ...


E' stata valutata l'efficacia e la sicurezza della terapia combinata con Condroitin solfato e Glucosamina solfato, rispetto al placebo, nei pazienti con osteoartrosi sintomatica del ginocchio. Uno ...


Nei pazienti con artrite reumatoide trattata con farmaci anti-TNF, ma con risposta primaria inadeguata, è più efficace un farmaco biologico non-TNF nel raggiungimento di una risposta di attività della ...


Rispetto alla popolazione generale, i pazienti sottoposti a trattamento con glucocorticoidi per la vasculite sistemica hanno presentato un aumentato rischio di diabete mellito di nuova insorgenza dura ...


In uno studio di fase III, in doppio cieco di 24 settimane, RA-BUILD, 684 pazienti, naive ai farmaci antireumatici modificanti la malattia ( DMARD ) biologici, con artrite reumatoide e risposta inadeg ...


L’inibizione del fattore di necrosi tumorale ( TNF ) e la deplezione delle cellule B sono trattamenti altamente efficaci per l'artrite reumatoide attiva, ma finora nessuno studio controllato e randomi ...


Per i pazienti con artrite reumatoide di nuova diagnosi, l’obiettivo del trattamento è una remissione precoce, rapida e sostenuta. E’ stata confrontata l'efficacia e la sicurezza di strategie con l’ ...


In studi di fase 2, Baricitinib, un inibitore orale delle Janus chinasi 1 e 2, ha ridotto l’attività della malattia nei pazienti con artrite reumatoide che non avevano precedentemente ricevuto un trat ...


Un anticorpo anti-interferone, Anifrolumab, ha dimostrato di ridurre drasticamente l'attività di malattia nel lupus eritematoso sistemico extra-renale. I 305 partecipanti allo studio MUSE sono stat ...


L’arterite a cellule giganti è una malattia immuno-mediata delle arterie di medie e grandi dimensioni che colpisce soprattutto le persone di età superiore a 50 anni. Il trattamento con glucocorticoi ...


I farmaci anti-infiammatori non steroidei ( FANS ) sono fondamentali nella gestione del dolore da osteoartrosi. Uno studio ha valutato l'efficacia di diverse preparazioni e dosi di FANS sul dolore d ...


Sono stati presentati i risultati dello studio di fase III GiACTA, che ha valutato Tocilizumab ( Actemra, RoActemra ) nei pazienti con arterite a cellule giganti ( GCA ). Lo studio ha incontrato i ...