Neurologia
OncologiaMedica.net
Reumatologia

Nei pazienti con artrite reumatoide trattata con farmaci anti-TNF, ma con risposta primaria inadeguata, è più efficace un farmaco biologico non-TNF nel raggiungimento di una risposta di attività della ...


Rispetto alla popolazione generale, i pazienti sottoposti a trattamento con glucocorticoidi per la vasculite sistemica hanno presentato un aumentato rischio di diabete mellito di nuova insorgenza dura ...


In uno studio di fase III, in doppio cieco di 24 settimane, RA-BUILD, 684 pazienti, naive ai farmaci antireumatici modificanti la malattia ( DMARD ) biologici, con artrite reumatoide e risposta inadeg ...


L’inibizione del fattore di necrosi tumorale ( TNF ) e la deplezione delle cellule B sono trattamenti altamente efficaci per l'artrite reumatoide attiva, ma finora nessuno studio controllato e randomi ...


Per i pazienti con artrite reumatoide di nuova diagnosi, l’obiettivo del trattamento è una remissione precoce, rapida e sostenuta. E’ stata confrontata l'efficacia e la sicurezza di strategie con l’ ...


In studi di fase 2, Baricitinib, un inibitore orale delle Janus chinasi 1 e 2, ha ridotto l’attività della malattia nei pazienti con artrite reumatoide che non avevano precedentemente ricevuto un trat ...


Un anticorpo anti-interferone, Anifrolumab, ha dimostrato di ridurre drasticamente l'attività di malattia nel lupus eritematoso sistemico extra-renale. I 305 partecipanti allo studio MUSE sono stat ...


L’arterite a cellule giganti è una malattia immuno-mediata delle arterie di medie e grandi dimensioni che colpisce soprattutto le persone di età superiore a 50 anni. Il trattamento con glucocorticoi ...


I farmaci anti-infiammatori non steroidei ( FANS ) sono fondamentali nella gestione del dolore da osteoartrosi. Uno studio ha valutato l'efficacia di diverse preparazioni e dosi di FANS sul dolore d ...


Sono stati presentati i risultati dello studio di fase III GiACTA, che ha valutato Tocilizumab ( Actemra, RoActemra ) nei pazienti con arterite a cellule giganti ( GCA ). Lo studio ha incontrato i ...


In uno studio di fase 2, l'inibizione del recettore dell'interleuchina-17A ha migliorato segni e sintomi dell’artrite psoriasica. E’ stata valutata l'efficacia e la sicurezza di Secukinumab ( Cosenty ...


Sono state studiate l'efficacia e la sicurezza di Apremilast ( Otezla ), un inibitore orale della fosfodiesterasi 4 ( inibitore PDE4 ), rispetto al placebo nei pazienti con artrite reumatoide con una ...


I pazienti con artrite reumatoide e placche carotidee arteriose hanno un aumentato rischio di sindromi coronariche acute. Il trattamento con statine con l'obiettivo di raggiungere un livello di cole ...


Gli stimolatori della guanilato ciclasi solubile ( sGC ) hanno recentemente dimostrato di inibire la via di segnalazione del fattore di crescita trasformante beta ( TGF-beta ). Uno studio si è pos ...


La sindrome di Sjogren primaria è una malattia autoimmune sistemica caratterizzata da secchezza della bocca e degli occhi, dolore e fatica. L’Idrossiclorochina ( Plaquenil ) è l'immunosoppressore pi ...