Reumatologia
ACR-ARHP San Diego
Eular 2017

Esiti avversi della gravidanza e rischio di successiva artrite reumatoide


Gli esiti di gravidanza e riproduttivi sono stati associati a un rischio alterato di alcune malattie autoimmuni, tra cui artrite reumatoide.
Uno studio ha verificato se una precedente gravidanza conclusa con il parto di un neonato con basso peso alla nascita o con una nascita pretermine sia associata a un rischio di successiva artrite reumatoide nella madre.

È stata condotta un'analisi del rischio di artrite reumatoide nelle donne pluripare da uno studio prospettico basato sulla popolazione di nuovi casi diagnosticati di artrite reumatoide e controlli sani di pari età.

L'esito primario era lo stato di malattia ( artrite reumatoide versus controlli ), con precedente nascita pretermine e precedente parto di un bambino con basso peso alla nascita ( LBW; 2.500 g o meno ), peso alla nascita molto basso ( VLBW; 1.500 g o meno ), o peso alla nascita estremamente basso ( ELBW; 1.000 g o meno ).

È stata condotta anche un'analisi pre-pianificata includendo solo casi di artrite reumatoide positiva per il fattore reumatoide ( RF ).

In totale sono stati analizzati 202 casi di artrite reumatoide e 1.102 controlli.

Il precedente parto di un neonato con peso alla nascita estremamente basso è stato associato ad artrite reumatoide nella madre ( rischio relativo, RR=3.7 ).

Precedenti parti di bambini con peso alla nascita molto basso ( RR=4.0 ) ed estremamente basso ( RR=5.5 ) sono stati associati ad artrite reumatoide RF-positiva.

Precedenti parti di neonati con basso peso alla nascita e nascite pretermine sono stati più comuni tra i casi di artrite reumatoide rispetto ai controlli, ma le differenze non sono state statisticamente significative.

In conclusione, rispetto alle donne con gravidanze senza complicazioni, le donne con un precedente parto di un bambino con peso alla nascita molto basso o estremamente basso hanno mostrato un rischio più elevato di artrite reumatoide, in particolare di artrite reumatoide RF-positiva.
Questa associazione può riflettere comuni fattori di rischio per le complicazioni di gravidanza e artrite reumatoide.
In alternativa, la stessa gravidanza complicata può conferire il rischio di successiva artrite reumatoide. ( Xagena2014 )

Ma KK et al, Arthritis & Rheumatology 2014; 66: 508-512

Reuma2014 Gyne2014 Pedia2014 Farma2014


Indietro